Bragagni – Rigogolo 2015

il

Albana (100%) – 14,5%

Sinfonia sacralmente profana quella del Rigogolo. Un’introduzione religiosamente lenta, poi un movimento allegro seguito da uno lento, un tempo moderato breve e, infine, un movimento rapido, canto flautato profano che sancisce la fine del nettare. Fra peschi carichi di frutta matura, bucce di agrumi, fiori bianchi sbocciati, erbe aromatiche e miele di castagno affumicato, si assiste ad una sinfonia ricca in gradazioni di intensità, richiami bruschi e taglienti ed equilibri che sfociano nell’armonia finale. Sacramentum (in) Magnum finito troppo presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...