Cà del Genio – Bianco dell’Osservanza 2017

il

Pignoletto, Trebbiano Romagnolo, Albana, Chasselas, Sauvignon, Chardonnay, Malvasia, Angela, Paradisa – 12,5%

Osservanza delle regole

regole che fortificano
plasmano l’istinto
lo guidano verso la virtù

disciplinano i cuori impavidi
spronano i cuori timorosi

Regole che risvegliano i sodardi
e calmano i temerari

danno vita agli atti eroici
e fanno nascere i santi

Osservanza delle regole
per poi trascenderle
e ritrovare finalmente il vero sé

 

Agnese


Tutti insieme appassionatamente sotto il cielo petroniano, dove l’opera dell’uomo incontra la natura. Storia, cultura, tradizione, clima, terreno e coplantazione definiscono la territorialità di questo interessantissimo vino; non le caratteristiche delle singole varietà ma il risultato di un “lavoro di squadra”. Ed è un lavoro più che riuscito quello che orchestra Lorenzo Maini, che ci offre un vino solare, gioioso, solido. Arancia amara nel mio calice, frutta bianca sotto spirito, piante officinali, ambra e zenzero. Le passeggiate nel parco Villa Ghigi, l’aria frizzante delle colline fuori porta, e ai miei piedi la città che mi ha adottato e che amo profondamente. Sorsi ed emozioni. Forza Bologna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.