Crocizia – Marcovaldo 2018

Barbera

Croatina

Alcol: 12,5%


“Il vento, venendo in città da lontano, le porta doni inconsueti, di cui s’accorgono solo poche anime sensibili, come i raffreddati del fieno, che starnutano per pollini di fiori d’altre terre.”

Marcovaldo – Italo Calvino

I nasi cittadini cercano di captare il profumo di fiori di altre terre, cercano di capire se appartengono alle anime sensibili, capaci di sentire le emozioni che la natura può regalare. Ci vuole “un occhio poco adatto alla vita di città” per riconoscere e apprezzare la bellezza della campagna; il profumo della terra fresca, le ciliegie selvatiche, i lamponi e le more di rovo da cogliere direttamente dalla pianta, le erbe e i fiori spontanei, e quell’odore di fumo proveniente dal camino di qualche casa di quel paesino in lontananza. Apprezzare la rusticità e la freschezza umida, la forza e la sincerità è davvero un privileggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.