Theòpetra Estate – Malagouzià-Assyrtiko 2015

il

Malagousià, Assyrtiko – 13%

Meteore, Tenuta Theòpetra (Pietra di Dio)

Chi è senza peccato scagli la prima pietra.. e Dio scagliò la mela (o era uva?), e dal quel momento nacque il peccato. Questa perdita del “perfetto” viene, piano-piano, colmata dal vino. La dolcezza del peccato che sprigiona la Malagousià, che da sola sarebbe un angelo senza ali, viene innalzata dal vigoroso sbattere delle ali dell’Assyrtiko (acidità) nel cammino del perdono. Delizia con agrumi e miele, pesca e mela, menta e tanta roccia. Peccato imperdonabile non provarlo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...