Didgori Wine Making – Dzelshavi 2016

Dzelshavi (100%) – 10%

Un fagiolino avvolto nel tesoro
illuminato de pietre preziose di spezie

Un calice di legna appena accesa
schioppetta come le voci
della famiglia rurale
intorno alla tavola

E poi
i canti alla terra

I sogni si confondono con la realtà

Così in alto
così in basso

Così in alto
e volo via

 

Agnese


L’affumicatura e i boschi della Georgia. Verde fresco, bagnato, autunnale. Piante scure, misteriose, piene di vita. Interconnessioni fra radice, sasso e corpo senziente emettono impulsi energetici. Luce chiaro-scura in fondo al Kvevri e respiri profondi. Tra il fogliame della vita brillano le stelle della cupola, il cervello capace di operare il prodigio del pensiero e di sentire la vibrazione spirituale. Vino-sogno.


 

Krimanchuli, per spaventare le malvagie creature delle foreste – Didgori Georgian Folk Ensemble

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.