Tatsis – Xiropotamos 2017

il

Xinomavro (100%) – 13,5%

Minerali
Aria pura
Fiori
Erbe aromatiche

Immagino il sangue di Cristo
diventato bianco
lavato dal peccato
degli uomini avidi

Volare in alto
e come il battito
delle ali di una farfalla
raggiungere il cielo
dell’Amazonia

Lacrime di Cristo miracolose
a spegnere il fuoco

Dalla terra alla terra
attraverso l’anima redenta

Anche bevendo vino
si può pregare Dio

 

Agnese


Il cuore dorato di un’uva nera illumina il tardo pomeriggio di questo finale d’estate, sempre più propenso a sfumare nella notte che avanza. Rende il sole ancora brillante, punge i sensi con la sua balsamica freschezza, con la vivacità degli agrumi citrini e con l’eleganza dei fiori in mostra sul davanzale della finestra. Terra asciutta e sasso levigato, anice stellato e sale, brio e gentilezza per un’altra bellissima interpretazione del poliedrico Xinomavro. I Fratelli Tatsis in grande forma, sempre attenti e originali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.