Meinklang – Abend 2016

Sankt Laurent (80%)

Blaufränkisch (20%)

Alcol: 12%


Le mani congiunte
le ginocchia e i gomiti sul legno
il profumo di rosa della vergine Maria
e l’incenso per imbonire gli dei
e scacciare il maligno
la viola e i frutti rossi
acerbi e ingenui
come le sue preghiere
-Padre perdonami perché ho peccato
-Che Dio assolva i tuoi peccati di gioventù
ardore
e vita
insieme ai miei
di nostalgia
disillusione
e viltà

Agnese

Giorno d’autunno

Signore: è tempo. Grande era l’arsura.
Deponi l’ombra sulle meridiane,
libera il vento sopra la pianura.

Fa’ che sia colmo ancora il frutto estremo;
concedi ancora un giorno di tepore,
che il frutto giunga a maturare, e spremi
nel grave vino l’ultimo sapore.
Chi non ha casa adesso, non l’avrà.

Chi è solo a lungo solo dovrà stare,
leggere nelle veglie, e lunghi fogli
scrivere, e incerto sulle vie tornare
dove nell’aria fluttuano le foglie.

Rainer Maria Rilke

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.