Potamìssi

il

Ποταμίσι

Sinonimi: Artemìssi, Potamissio. Varietà a bacca bianca probabilmente originaria dell’isola di Citera (Kythera). Viene coltivata principalmente a Naxos, Tinos, Citera e Santorini. La pianta è vigorosa e produttiva, anche su terreni poveri, ma sensibile alle malattie. I grappoli sono grandi e dalla forma piramidale con acini fitti, di media grandezza e dalla buccia di colore giallo-verde. La vendemmia avviene verso la fine di agosto e dà vini di buon aroma e acidità e di alto grado alcolico.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alex ha detto:

    Vigorosa e produttiva…non per niente la pianta è originaria di Citera, l’isola di Afrodite 😉

    Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...