Radikon – Ribolla 2007

il

Ribolla Gialla (100%) – 13%

Ancora lui, l’artista anticonvenzionale della vigna, l’estremo equilibrista, il ricercatore perenne, Stanko Radikon. Lo andai a visitare tempo fa in quel di Oslavia; trovai un contadino, un professore, un sperimentatore coraggioso. Frutto di questa continua ricerca è anche questa sua Ribolla, un concentrato di emozioni forti, da provare assolutamente (astenersi perditempo e deboli di cuore). Una lunga macerazione sulle bucce e la mancata filtrazione le conferiscono un colore ramato e velato. Al naso si riceve un “pugno di sentori” che stordiscono e sorprendono, dal solvente alle piante medicinali, dalla pera all’albicocca, dai fiori alle spezie, dal miele alla frutta secca e la mineralità del Collio, raggruppati in un'”armonia scomposta” marchiata Radikon. Tannica, acidula, sapida; al palato spinge sull’acceleratore e “rompe il muro del gusto”. La scia minerale che lascia al suo passaggio e il retrogusto ammandorlato attirano su di sé molti sguardi, incuriositi, languidi, ammirati. Come non innamorarsi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...