Konstantinos Liapis – Rapsani 2016

Xinòmavro in prevalenza, Stavrotò, Krassato – 13%

 

L’eleganza del cielo stellato
in una notte fredda e pulita

avvolge come una coperta il ragazzo
che con il sorriso nel cuore
le mani in tasca
e il profumo di lei
ancora nelle narici

fa ritorno a casa
dondolandosi sul sentiero lentamente

sentiero
attraversato da altri giovani
e da altrettanti pensieri

 

Agnese


Ci vuole bravura, sensibilità, rispetto, impegno per riuscire ad offrire un vino armonioso e carico di emozioni come questo Rapsani. La nobiltà dello Xinòmavro, il temperamento del Krassàto e la moderazione del Stavrotò, coordinati alla perfezione da Konstantinos Liapis, ci regalano un vino estremamente elegante, intenso, dinamico; pomodori secchi, olive, frutti rossi e neri, foglie di tè, sentori balsamici, speziati e minerali, cacao e cuoio. Espressivo, croccante, fresco, equilibrato, dal tannino vivo ma educato, “investe” il palato in lungo e in largo e lascia un lunghissimo ricordo estremamente piacevole. Gran bel vino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.