Sarris – Lygià 2020

Tsaoùssi

Alcol: 12%


Emozioni svelate fissano i miei occhi
cercando rifugio in un’accoglienza scontata
trovano un sorriso
un abbraccio
ripetuto altre cento volte
A casa
il tempo si placa
la mente si acquieta
Sorso dopo sorso
mattone dopo mattone
si sgretola il muro del pudore
e compare il mare

Agnese

Compare il mare, tra austere montagne, ricca vegetazione e terreni pietrosi. E’ qui, in questo contesto suggestivo, che una bella e vivace Egiziana di nome Tsaoùssi ha messo radici tanti anni fa, tanto da essere considerata una del posto e da poter raccontare questa isola con parole dolci. E’ raro vederla in giro da sola Tsaoùssi perché ama la compagnia, per questo la troviamo spesso insieme alla sua grande amica Robola, ma oggi abbiamo la fortuna di incontrarla “in privato” e ascoltare il suo racconto. Parla del sole caldo e del mare fresco, della vegetazione, ora brulla ora lussureggiante, di agrumi dolci e di frutta polposa, di fiori gialli e di frutta secca. E’ fine, divertente, equilibrata e molto legata al territorio, ma poco propensa alle lunghe e inutili chiacchierate, quindi, dopo poco, ci saluta ammaliandoci con un’ultima intensa occhiata che ci lascia desiderosi di incontrarla ancora il prima possibile. Seducente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.