Batìki

43

Varietà bianca proveniente dall’Asia Minore, coltivata soprattutto nella Grecia centrale, nella zona di Làrissa. E’ possibile incontrarla, in Tessaglia, Macedonia e Tracia. Pianta di media forza, molto produttiva, resistente alla siccità ma sensibile alle malattie. Produce uve di media grandezza, dal colore giallognolo. Si vendemmia a metà Settembre. Di difficile vinificazione, si usa insieme ad altre uve nella produzione di vini comuni, come la Retsìna di Tyrnavos. Il vino è di colore bianco, di basso tenore alcolico e acidità e aromi delicati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...