André Beaufort – Champagne Brut Millésime 2007

Pinot Noir (80%), Chardonnay (20%) – 12% “Chico Snefs Granfinesse fa star ben-ben” diceva Neffa in una delle sue canzoni; parafrasandola direi “André Beaufort Granfinesse fa star ben-ben”. Dorato e cristallino nel calice, si presenta energico con piccole e numerose bollicine e schiuma dall’effervescenza notevole ma non esuberante. La “Granfinesse” si manifesta al naso con…

Louis Roederer – Champagne Brut Premier

Chardonnay (40%), Pinot Noir (40%), Pinot Meunier (20%) – 12% Dal più grande produttore biodinamico di Champagne proviamo il Brut Premier, un “multi-millesimato” di grande finezza, dove al vino dell’ultima vendemmia vengono aggiunti quattro importanti millesimati di annate passate, provenienti da “Vins de Réserve”. Ne risulta uno champagne brillante in tutti i sensi; brilla nel calice…

Pol Roger – Champagne Extra Cuvée de Réserve

Chardonnay (34%), Pinot Meunier (33%), Pinot Noir (33%) – 12,5% “In caso di vittoria, lo meritiamo; in caso di sconfitta, ne abbiamo bisogno”, diceva Winston Churchill sorseggiando un calice del suo champagne preferito, il Pol Roger. La sapeva lunga il Vecchio Winston, uomo poliedrico e dal palato educato; in questa Maison, nata nel 1849, c’è…

Bruno Paillard – Champagne Première Cuvée Brut

Pinot Noir (45%), Chardonnay (33%), Pinot Meunier (22%) – 12%   “Quando un uomo dice di no allo champagne, dice no alla vita.” Michael Vronsky alias Robert De Niro (dal film Il Cacciatore).   Certo, dipende anche dallo champagne, ma qui la frase di Vronsky ha senso perché ci troviamo di fronte a delle emozioni imbottigliate,…

Maurice Vesselle – Champagne Grand Cru Rosé Brut

Pinot Noir (100%) – 12% “Rosé d’une nuit”. Con questa frase, romantica e “senza appello”, viene indicata la macerazione delle bucce nel mosto per una sola notte, la notte di San Lorenzo, delle stelle cadenti e della luna piena. Viene dal Grand Cru di Bouzy, nella montagna di Reims, questo champagne, per rendere ancora più…

Aubry – Champagne Brut Classique Premier Cru

Pinot Meunier (60%), Pinot Noir (20%), Chardonnay (20%) – 12,5%  Piccolo produttore RM che si trova nel cuore di Reims, Aubry produce questo champagne dal naso e dal corpo intensi per via della notevole percentuale di Pinot Meunier nell’assemblaggio. Nel calice si presenta con una spuma esuberante, colore oro scarico e bollicine fini e numerose….

Lelarge-Pugeot – Champagne Brut Tradition Premier Cru

Pinot Meunier (65%), Pinot Noir (20%), Chardonnay (15%) – 12% Piccolo Vigneron Independant Récoltant-Manipulant di Vrigny, sulla montagna di Reims, orientato inizialmente all’agricoltura biologica e dal 2013 a quella biodinamica. Lo champagne che andiamo a conoscere è il Brut Tradition, un assemblaggio di Pinot Meunier, Pinot Noir e Chardonnay. Nel nostro calice osserviamo un colore…

De Castelnau – Champagne Blanc de Noirs Brut

Pinot Noir (50%), Pinot Meunier (50%) – 12,5% Dal proprio sito: “Creato in onore del generale Edouard de Curières de Castelnau nel 1916, lo Champagne de Castelnau diventa famoso durante la prima guerra mondiale. Dal 1925 e per tre generazioni, lo Champagne de Castelnau è di proprietà di una famiglia di Epernay. Molto in voga per…

Veuve Doussot – Champagne Brut Tradition

Pinot Noir (100%) – 12,5% Dal colore giallo oro brillante e dalle bollicine fini e persistenti, questo è uno champagne di grande piacevolezza. Al naso percepiamo sentori di pane tostato, di agrumi e fiori freschi per un risultato armonico e raffinato. Al palato ci colpisce la sua grande freschezza, il volume di bocca, ampio e…

Perrier-Jouët – Champagne Grand Brut

Chardonnay (20%), Pinot Noir (40%), Pinot Meunier (40%) – 12% Cominciare l’anno nuovo in modo allegro e leggero, mettendo da parte tutti i pensieri e le preoccupazioni, brindando alla salute, con la speranza di vivere in un mondo migliore e più equo… A questa ardua impresa ci dà una mano questo champagne dal colore giallo…

Philipponnat – Champagne Brut Royale Resérve

Pinot Noir (65%), Chardonnay (30%), Pinot Meunier (5%) – 12% E’ il risultato dell’assemblaggio di almeno 25 vini, di cui i 2/3 premier e grand cru, gestiti con il metodo Solera per non perdere freschezza. Vendemmia di base è la 2008 con maturazione di tre anni sui lieviti prima del dégorgement (Settembre 2012). Vino proveniente soltanto…