Kabaj – Amfora 2007

Rebula (60%), Malvazija (20%), Zeleni Sauvignon (Ex Tokaj) (20%) – 13%

Il Francese Jean-Michel Morel, oltre ad innamorarsi di Katja Kabaj e stabilirsi in Goriška Brda, si innamora anche dell’antico modo Georgiano di vinificazione delle uve in anfore (Qvevri) interrate. Studia e impara quest’arte proprio in Georgia e porta con sé, sul Collio Sloveno, diversi di quei bellissimi vasi. Jean-Michel è membro dell’Associazione Xeloba Kartuli (www.Kvevri.org) e produce l’Amfora, un blend di Ribolla Gialla, Malvasia e Friulano. Le uve macerano, fermentano e riposano per quasi un anno nelle anfore di terracotta “avvolte” dagli elementi caratteristici di questo territorio, la marna argillosa (Opoka) e la sabbia calcificata (arenaria), per poi trasferirsi in botti grandi di rovere francese per un ulteriore anno. Ancora dodici mesi in bottiglia e poi troviamo il nettare pronto nei nostri calici, con il suo affascinante colore ambrato. Ricco e variegato, con una leggera ossidazione, profuma di frutta gialla candita e frutta secca, spezie piccanti e dolci e miele. Evidenti sono le note verdi, balsamiche e affumicate, come quelle di terracotta. Elegante, complesso e aromatico, al palato si presenta fresco e sapido, carnoso e consistente, dal tannino sottile e dalla durata infinita. Intenso, come le emozioni che sa regalare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...