Josko Gravner – Breg 1998

il

Sauvignon, Chardonnay, Pinot Bianco, Riesling – 13%

Josko Gravner è un grande protagonista del vino in Italia, è un precursore. Quando tutti vinificavano in acciaio, lui ha cominciato a usare la barrique; quando la barrique ha preso il sopravvento, Gravner ha proposto l’anfora. Uno dei vini di Josko che mi ha stregato è stato il Breg 2005, collocato nell’ultima era delle anfore; ma com’era il Breg pre-anfora? Oggi andiamo a scoprirlo degustando l’annata 1998, una delle ultime annate fermentate e affinate in legno. La lunga macerazione sulle bucce gli dona un colore oro-aranciato caldo. Al naso scopriamo un vino avvolgente e..camaleontico, in continua evoluzione. Si parte con note di spezie orientali per poi passare a quelle di fiori di campo, alle erbe aromatiche, agli agrumi e all’albicocca candita, alla frutta secca e al miele. Naso pulito ed estremamente complesso, avvolto da un sentore di terra bagnata e dalla mineralità che il territorio di Oslavia sa conferire molto bene. All’assaggio troviamo un vino ben strutturato, di buona freschezza (nonostante i suoi anni) e sapidità. La mineralità è pronunciata e il corpo pieno, il tannino c’è ma quasi non si sente, maturo e affascinante, questo è un vino che non si fa dimenticare, per le emozioni che regala, per il suo equilibrio stravagante, per la sua gustosa lunghezza..un altro capolavoro di Josko Gravner!

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Francesco Petroli ha detto:

    Beh… complimenti per la bevuta (mannaggia a te)! 😀

    1. Vite di Vino ha detto:

      Lo ammetto, mi vergogno un po’.. 😀
      Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.