Rodìtis

Ροδίτης-enlarge

Conosciuto anche come Rogditis, Alepoù (Volpe), Rodomoussi, Sourviotis, Kritsanistì, Canellato.E’ la seconda varietà più diffusa della Grecia. Molto vecchia, di colore rossastro (dal quale prende anche il nome), viene coltivata in grande parte del paese, nel nord-ovest del Peloponneso, Attica, Beozia, Eubea, Tessaglia, Macedonia e Tracia. Si adatta ai diversi microclimi trasformandosi. Preferisce terreni leggeri, calcarei, di media fertilità, e zone con altitudine dove dà il suo meglio.
Su terreni idonei in zone di montagna, con i rendimenti modesti per ceppo, dà un notevole vino bianco secco, con aroma fruttato e di alcolicità che va da moderata ad alta, gusto rotondo, fresco ed equilibrato, che può maturare in botti di rovere.Dal Roditis si possono ottenere anche vini rosati.

6 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...