Goustolidi

il

goustolidi

 

Vecchia varietà greca delle isole Ionie, in passato la più diffusa e importante varietà dell’isola di Zante, oggi la sua coltivazione è diminuita sensibilmente. Descritta come Goustolidi da Viala e Vermorel (1909), come Coustidini da Guillon (1895). Molon (1906) e Pulliat (1888) la considerano affine a quella italiana Giustulisa Bianca e Guillon la considera all’altezza dei più grandi vitigni francesi. Si coltiva nella regione dell’Achaia, Zante e Cefalonia. Si incontra anche con il nome di Avgoustolidi, Vostolidi, Vostylidi, Goustoulidi.

4 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...